Crea sito

Recensione Yashica FX-3 SUPER 2000

 

Ciao a tutti, oggi parlerò di questa reflex analogica. Cominciamo dall inizio, quando è nata? Correva l anno 1979 e la Yashica creò una 'entry level' per chi si voleva avvicinare al mondo della fotografia professionale. Si presentava come una macchina semplice. Il tuo scopo è fare foto? Ecco noi te ne diamo una completa di tutto il minimo indispensabile a un prezzo ragionevole.
Dopo qualche anno ci furono dei restyling fra cui la FX-3 Super e la FX-3 Super 2000 (quella che io possiedo). In cosa si differenziavano dalla prima FX-3? Prima di tutto l indicatore del flash, poi il pulsante dell esposimetro che era stato unito al pulsante di scatto. Ma parliamo ora dell ultimo modello. Il mirino mostra il 90% del campo inquadrato, e al suo interno ci sono 4 led, alimentati da due piccole batterie da 1,5v. A cosa servono questi led? Prima ho parlato di esposimetro, si tratta di un dispositivo che ti dice se il soggetto che stai per fotografare è troppo illuminato o poco illuminato (perdonatemi esperti della fotografia se sto incidentalmente dicendo fesserie ma sono agl inizi XD). Il led rimanente serve per indicare quando il flash (venduto separatamente) è pronto.
Quando si preme leggermente il pulsante di scatto, i led si accendono. Se c è '+' devi chiudere il diaframma se c è '-' devi aprirlo. Quando sia il - che il + scompaiono e rimane solo la lucetta verde nel mezzo puoi scattare.
Attenzione! Hai messo a fuoco? Se no devi anche sistemare quello ruotando opportunamente l anello di messa a fuoco del tuo obiettivo.
Fatto? Ecco ora puoi fotografare.
Non dimentichiamo che permette di scattare foto con tempi che vanno da 1s a 1/2000s. Possiede la modalità 'Posa B'. Possiede anche l autoscatto, completamente meccanico :D.
Come ottiche monta contax/yashica.
Ultimo aspetto, ma non meno importante, può montare ottiche Carl Zeiss, che chi è del mestiere sa che sono di ottima qualità.
Semplice vero? Per chi vuole iniziare a fotografare questa macchina a mio parere è ottima. Impari a capire le situazioni in cui conviene o meno aprire o chiudere il diaframma, la messa a fuoco di oggetti lontani o vicini e inoltre è completamente meccanica, tranne che per l esposimetro, quindi non necessita di alcuna alimentazione elettrica e puoi portarla dovunque :D.
Su vari siti online se ne trovano usate a prezzi sui 50 euro, o anche di meno, con qualche obiettivo.

I seguenti video sono dei tutorial su come usare questa reflex.